Attualità

Articolo
Ilaria Cavo, Olindo e Rosa colpevoli e gli elefanti che volano.

Ilaria Cavo, Olindo e Rosa colpevoli e gli elefanti che volano.

Nei giorni scorsi, durante una puntata di Quarto Grado, Ilaria Cavo, giornalista, ora assessore alla Regione Liguria, ha contestato diversi punti dell’intervista rilasciata da Rosa Bazzi all’inviato Antonino Monteleone delle Iene, eccoli: 1) Si domanda, Ilaria Cavo «come avrebbe potuto riferire  Rosa Bazzi dettagli “inediti” in ordine ad una particolare ferita a danno della povera...

Articolo
Dove sta andando la giustizia italiana?

Dove sta andando la giustizia italiana?

“Stefano Binda innocente. Non ha ucciso lui Lidia Macchi”. Così si chiama la pagina Facebook che ho aperto l’indomani della condanna all’ergastolo di Stefano Binda per l’omicidio di Lidia Macchi, la studentessa di “Comunione e Liberazione”, uccisa la sera del 5 gennaio 1987 in località Sass Pinin”, vicino a Cittiglio, in provincia di Varese, a...

Articolo
Considerazioni da persona qualsiasi sul caso di Marco Vannini.

Considerazioni da persona qualsiasi sul caso di Marco Vannini.

Sulla triste vicenda di Marco Vannini avevo già scritto e mi ripromettevo di non farlo più, ma continuo a rimuginare su quanto i Ciontoli raccontano di quella sera e continuo a fare alcune considerazioni diciamo “raso terra”, da totale profana di balistica, criminologia, tecniche investigative, ecc. ecc. Considerazioni da persona qualsiasi. La storia della morte...

Articolo
Olindo e Rosa: chi sono davvero?

Olindo e Rosa: chi sono davvero?

Esempio di pessima informazione. Spacciare questo filmato per “la confessione”. In questi ultimi giorni, grazie ad alcuni servizi de “Le iene”, si è tornato a parlare della strage di Erba e di quelli che sono per la maggior parte delle persone gli assassini: Rosa Bazzi e Olindo Romano, in carcere con l’ergastolo. Da anni sostengo,...

Articolo
Il Cimitero del Verano, miseria e nobiltà.

Il Cimitero del Verano, miseria e nobiltà.

In seguito all’editto di Saint Cloud  dell’inizio del 1800 che prevedeva  che la sepoltura dei corpi avvenisse fuori le mura cittadine, venne affidato all’architetto Giuseppe Valadier il progetto per la realizzazione di un cimitero che doveva svilupparsi lungo la via Tiburtina. Quella zona era già stata in epoca romana luogo di sepoltura, infatti erano presenti...

Articolo
Fausto Angelo Antonio Dardanelli, un giovane sereno, ma “suicidato”. Tutto normale?

Fausto Angelo Antonio Dardanelli, un giovane sereno, ma “suicidato”. Tutto normale?

Fausto Angelo Antonio Dardanelli era un giovane che amava la vita. Calabrese, classe  1982, carabiniere per vocazione, con una solida famiglia d’origine alle spalle, amatissimo figlio di Maria Angela e Giuseppe, dopo aver completato gli studi sceglie con piena convinzione e consapevolezza di intraprendere la carriera militare e, poi, di entrare nell’Arma dei Carabinieri. Pieno...

Articolo
Divertiamoci con i test. Dall’ Oxford Capacity Analysis al Minnesota.

Divertiamoci con i test. Dall’ Oxford Capacity Analysis al Minnesota.

Non so perché, ma quando si parla di “sette” in molti pensano subito a Scientology, forse per il fatto che è molto nominata, discussa, inquisita, spiata, temuta. Molti libri sull’argomento “fenomeni settari”, partono proprio da quella che è stata riconosciuta come una religione solo in alcuni Stati (per esempio Stati Uniti e Australia); la corte...

Articolo
Bestie di Satana: la parola a papà Michele Tollis

Bestie di Satana: la parola a papà Michele Tollis

Voglio tornare ancora una volta sull’argomento “Bestie di Satana” dal momento che i miei articoli hanno suscitato una ridda di insulti e commenti di disprezzo. A coloro che difendono certi esseri, vorrei rispondere con le parole di Michele Tollis, il papà di Fabio, la vittima più giovane di quelle bestie immonde. Parole che ho ritrovato,...

Articolo
Considerazioni da (persona) sinistra.

Considerazioni da (persona) sinistra.

Siamo nel 2019, ma ancora vi sono oggetti, luoghi, situazioni interdetti alle persone che usano la mano sinistra. Direi, infatti, di bandire l’odioso termine “mancino” che trascina con sé implicazioni assolutamente negative. Accusati in un passato neppure troppo lontano di essere in rapporto con il diavolo, quindi portatori di presenze maligne, e predisposti ai peggiori...