Casi Sporchi

Articolo
Il terzo uomo. Altri misteri non svelati sulla strage di Erba.

Il terzo uomo. Altri misteri non svelati sulla strage di Erba.

Il siriano, Khalouf Abdulkarim, quello che abita sotto nella palazzina, dice di essere stato avvisato dell’incendio da un non meglio precisato vicino di circa 25/30 anni che NON AVEVA MAI VISTO PRIMA, che dall’esterno gli aveva bussato alla finestra della cucina per avvertirlo del fuoco. Glauco Bartesaghi, il vicino volontario vigile del fuoco, aveva affermato:...

Articolo
Ilaria Cavo, Olindo e Rosa colpevoli e gli elefanti che volano.

Ilaria Cavo, Olindo e Rosa colpevoli e gli elefanti che volano.

Nei giorni scorsi, durante una puntata di Quarto Grado, Ilaria Cavo, giornalista, ora assessore alla Regione Liguria, ha contestato diversi punti dell’intervista rilasciata da Rosa Bazzi all’inviato Antonino Monteleone delle Iene, eccoli: 1) Si domanda, Ilaria Cavo «come avrebbe potuto riferire  Rosa Bazzi dettagli “inediti” in ordine ad una particolare ferita a danno della povera...

Articolo
Morte del Caporale Tony Drago. Aggiornamento

Morte del Caporale Tony Drago. Aggiornamento

Della morte del Caporale Tony Drago avvenuta il 6 luglio 2014 nella caserma «Sabatini» in via Flaminia a Roma, sede dell’VIII Reggimento dei Lancieri di Montebello abbiamo già parlato in un precedente articolo, evidenziando tutti i dubbi di questa oscura vicenda. Il decesso del giovane militare era stato frettolosamente e superficialmente fatto passare per “suicidio...

Articolo
Dove sta andando la giustizia italiana?

Dove sta andando la giustizia italiana?

“Stefano Binda innocente. Non ha ucciso lui Lidia Macchi”. Così si chiama la pagina Facebook che ho aperto l’indomani della condanna all’ergastolo di Stefano Binda per l’omicidio di Lidia Macchi, la studentessa di “Comunione e Liberazione”, uccisa la sera del 5 gennaio 1987 in località Sass Pinin”, vicino a Cittiglio, in provincia di Varese, a...

Articolo
Considerazioni da persona qualsiasi sul caso di Marco Vannini.

Considerazioni da persona qualsiasi sul caso di Marco Vannini.

Sulla triste vicenda di Marco Vannini avevo già scritto e mi ripromettevo di non farlo più, ma continuo a rimuginare su quanto i Ciontoli raccontano di quella sera e continuo a fare alcune considerazioni diciamo “raso terra”, da totale profana di balistica, criminologia, tecniche investigative, ecc. ecc. Considerazioni da persona qualsiasi. La storia della morte...

Articolo
Olindo e Rosa: chi sono davvero?

Olindo e Rosa: chi sono davvero?

Esempio di pessima informazione. Spacciare questo filmato per “la confessione”. In questi ultimi giorni, grazie ad alcuni servizi de “Le iene”, si è tornato a parlare della strage di Erba e di quelli che sono per la maggior parte delle persone gli assassini: Rosa Bazzi e Olindo Romano, in carcere con l’ergastolo. Da anni sostengo,...

Articolo
Fausto Angelo Antonio Dardanelli, un giovane sereno, ma “suicidato”. Tutto normale?

Fausto Angelo Antonio Dardanelli, un giovane sereno, ma “suicidato”. Tutto normale?

Fausto Angelo Antonio Dardanelli era un giovane che amava la vita. Calabrese, classe  1982, carabiniere per vocazione, con una solida famiglia d’origine alle spalle, amatissimo figlio di Maria Angela e Giuseppe, dopo aver completato gli studi sceglie con piena convinzione e consapevolezza di intraprendere la carriera militare e, poi, di entrare nell’Arma dei Carabinieri. Pieno...

Articolo
Bestie di Satana: la parola a papà Michele Tollis

Bestie di Satana: la parola a papà Michele Tollis

Voglio tornare ancora una volta sull’argomento “Bestie di Satana” dal momento che i miei articoli hanno suscitato una ridda di insulti e commenti di disprezzo. A coloro che difendono certi esseri, vorrei rispondere con le parole di Michele Tollis, il papà di Fabio, la vittima più giovane di quelle bestie immonde. Parole che ho ritrovato,...

Articolo
Una strage dimenticata. La strage di Caselle

Una strage dimenticata. La strage di Caselle

Il pomeriggio del 3 gennaio del 2014 in pochi minuti a Caselle Torinese viene sterminata un’intera famiglia: Claudio Allione, 66 anni, la moglie Mariangela Greggio, di 65 e l’anziana madre di lei, la 93enne Emilia Campo Dall’Orto. A salvarsi è solo il figlio di Claudio e Mariangela, Maurizio che quel giorno era in Valle d’Aosta...